LA POL. SANTA MARIA VINCE IL DERBY CON L'AGROPOLI Stampa
Campania - Juniores Regionali
Martedì 05 Febbraio 2019 07:46 Bookmark and Share

SALERNO - E' andato di scena al "Carrano" il derby del campionato regionale Juniores Campania tra la Polisportiva Santa Maria e l’U.S. Agropoli,

vinto dai giallorossi per 3 a 1 e giocato davanti a circa 100 spettatori che hanno potuto applaudire le giocate dei tanti bravi calciatori scesi in campo.
LA CRONACA - Incontro giocato a viso aperto da entrambe le compagini, messe ottimamente in campo dai rispettivi allenatori. Bisogna attendere il diciassettesimo minuto per registrare il primo sussulto, Niglio prova dal vertice di sinistra a beffare Grieco che devia in angolo. Lo stesso Niglio batte dalla bandierina, Verdoliva respinge di testa ed innesca un micidiale contropiede con Piccolo e Salurso che arriva da solo davanti al portiere ospite e porta in vantaggio i giallorossi. Al 21′ arriva subito la reazione dell’Agropoli su calcio di punizione di Russo, ma il tiro sorvola abbondantemente la traversa. Al 23′ triangolazione Piccolo-Silo-Morena con tiro di quest’ultimo che termina fuori alla destra di Voria D. La Polisportiva controlla il gioco e cerca il raddoppio, al 29′ calcio d’angolo di Morena e colpo di testa di Nicoletti ma Voria D. é attento. L’Agropoli non demorde ed avanza il baricentro ed al 31′ Torsiello impegna Grieco in una grande parata, é il preludio del gol che arriva al 42′ con un gran colpo di testa di Cirillo che frutta alla meglio il calcio d’angolo battuto da Russo. La prima frazione termina dopo 2′ di recupero. Il secondo tempo inizia con la Polisportiva con il piede sull’acceleratore ed al 48′ passa di nuovo in vantaggio con Piccolo, Silo si invola sulla sinistra lanciato da Nicoletti, entra in area e serve a Piccolo il gol del 2-1. Al 60′ arriva il 3 a 1, Piccolo firma la doppietta personale sfruttando un cross rasoterra di Morena. Al 64′ entra Petrone per Ciullo. L’Agropoli non reagisce ed i giallorossi cercano ma non trovano la rete del 4 a 1 con Morena che colpisce la traversa direttamente da calcio di punizione. All’80’ entra Santangelo per Carrano. All’84’ occasionissima per Silo ma il portiere agropolese salva con una grande parata. All’85’ entra Venuti per Piccolo ed all’87’ é la volta di Lahlaoui che prende il posto di Salurso. La partita finisce dopo 4′ di recupero ed i giallorossi si confermano al secondo posto in classifica. A fine gara i ragazzi di entrambe le squadre sono stati deliziati dalle ottime crostate preparate dallo Chef Gerardo Tavola a cui vanno i ringraziamenti di tutto lo Staff giallorosso.



Pol. S.Maria - U.S. Agropoli. 3 – 1
Pol. S.Maria: Grieco, Pecora, Ciullo, Nicoletti, Paragano, Verdoliva, Piccolo, Morena, Silo, Carrano, Salurso. A disp. Tomei, Guariglia, Petrone, Giannella I, Di Concilio, Lahlaoui, Giannella II, Santangelo, Venuti. All. De Filippo.
U.S. Agropoli: Voria D., Daiu, Trabelsi, Di Filippo, Puca, Cirillo, Ruocco A., Belgrande, Torsiello, Russo, Niglio. A disp. Cucunato, Voria O., Gaudiello, D’Ambrosio, Di Marco, Maggio, Bilancieri, Ruocco D. All. Polverino.


































fonte: UFFICIO COMUNICAZIONE POLISPORTIVA SANTA MARIA