GLI ALLIEVI DEL SIRACUSA NELLA RIPRESA STENDONO IL RAGUSA Stampa
Sicilia - Allievi
Mercoledì 19 Dicembre 2012 15:13 Bookmark and Share

SIRACUSA - Dopo tre pareggi consecutivi torna al successo la compagine allievi regionali del Siracusa.
Gli azzurri di mister Fabio Giacalone hanno avuto la meglio sull'ostico Ragusa al termine di una gara combattuta che ha comunque visto gli aretusei sempre protagonisti e che già nel primo tempo avrebbero potuto sbloccare il risultato, ma l'attaccante Arena si è fatto respingere un calcio di rigore. Nella ripresa tuttavia proprio Arena si è fatto perdonare realizzando la rete dell' 1 - 0 e nel finale Accolla ha messo ancora una volta il suo sigillo, mettendo al sicuro la vittoria. Consolida così il quarto posto la formazione azzurra che naturalmente, in proiezione playoff, tenterà nel girone di ritorno di migliorare la propria posizione. La gara col Ragusa, iniziata con forte ritardo per il tardivo arrivo degli ospiti, in avvio è stata equilibrata anche se gradualmente il Siracusa ha preso il sopravvento e soprattutto sulla fascia destra Gemma in particolare si distingueva per la facilità con cui saltava il diretto avversario. Prima vera palla-gol per gli aretusei al 24' con Arena che smarcava Gianluca Gozzo che però cincischiava troppo in fase conclusiva. Al 28' ci provava su punizione dal limite Basso ma batteva piuttosto centralmente e il portiere Alabiso bloccava. Il pressing del Siracusa diventava incessante ma concretezza in verità se ne vedeva poco o niente. Al 35' però la gara potrebbe sbloccarsi: Arena guizzava come un fulmine ed entrato in area veniva platealmente falciato e l'arbitro concedeva il penalty: andava alla battuta dal dischetto lo stesso Arena che calciava angolato ma debolmente ed il portiere ospite poteva così respingere.
Si andava al riposo sullo 0 - 0 ma nella ripresa la formazione di Giacalone accentuava il suo forcing; al 7' Di Luciano di testa sfiorava la marcatura, mentre all'11' il tecnico azzurro operava il primo cambio inserendo Accolla per Gemma. Passavano nemmeno 60 secondi e il vantaggio era cosa fatta, grazie proprio ad Arena che riscatterà l'errore dal dischetto nel primo tempo.  Il Ragusa operava una serie di sostituzioni volte a migliorare la potenzialità della squadra ma il Siracusa reggeva il campo con assoluta autorità ed al 33', su perfetto assist di Arena, Accolla confezionava il meritato raddoppio. Gli iblei tentavano solo nel finale una timida reazione e al 39' su calcio piazzato di Scribano il portiere Cavarra parava con sicurezza.  Non succederà più nulla sino ad avvenuto recupero e Spada e compagni così potevano festeggiare il ritorno al successo. Ma prima delle meritate vacanze natalizie è già girone di ritorno e sabato prossimo 22 dicembre, al De Simone sarà di scena la Rinascita Netina.



SIRACUSA  -  RAGUSA   2 - 0
MARCATORI: nella ripresa al 12' Arena (SR), al  33' Accolla (SR)
SIRACUSA: Cavarra;  Marco Gozzo, Di Luciano; Torre, Spada (k), Basso; Arena, Romano, Gianluca Gozzo (37' st Scalia), Carpinteri, Gemma (11' st Accolla). A disposizione: Mincella, Aglianò, Iraci, Haddadi e Rizza. Allenatore: Fabio Giacalone; dirigenti accompagnatori: Sebastiano Galizia e Felice  Di Mauro; medico sociale: Erminio Napolitano; assistente arbitrale: Francesco Branciamore. 
RAGUSA: Alabiso; Nicita (17' st Cascone), Longo (14' st Stefano Occhipinti); Scribano, Gian Marco Dipasquale (17' st Bianco), Guccione (17' st Daniele Occhipinti); Licitra (5' st Cilia), Cicero (14' st Guglielmino), Giorgio Dipasquale, La Rosa (14' st Campo),Sabellini.  Allenatore: Carmelo Giglio.
ARBITRO: Giuseppe Moncada della sezione di Siracusa.
NOTE: la gara ha avuto inizio con 25' di ritardo per il tardivo arrivo della società Ragusa. Ammoniti: Gemma e Carpinteri del Siracusa; Scribano, Cicero e Stefano Occhipinti del Ragusa. Al 35' del primo tempo il portiere ospite Alabiso respinge un rigore battuto dall'aretuseo Arena. Recupero: 0' pt;  4' st.
















FONTE: Siracusa Calcio