SIRACUSA SPRECONE,  RIMONTATO A SCICLI A 3' DALLA FINE Stampa
Sicilia - Allievi
Lunedì 25 Febbraio 2013 11:36 Bookmark and Share

SCICLI (Ragusa) - Torna sconfitta da Scicli la formazione allievi regionali del Siracusa. E dire che le cose si erano messe bene per  Accolla e compagni andati in vantaggio con Arena nel primo tempo e che più volte hanno sfiorato il raddoppio.
Invece nei 20' finali dopo aver subìto il pareggio la squadra di mister Giacalone si è fatta fin troppo intimorire dall'irruenza avversaria ed a 3' dalla fine la Per Scicli ha addirittura realizzato la rete che poi risulterà quella risolutiva. Bisogna dire tuttavia che la compagine azzurra si è presentata assai incompleta a questo importante appuntamento stagionale, causa squalifiche, infortuni e indisponibilità varie e quindi Giacalone ha avuto di fatto solo un cambio disponibile per tamponare difficoltà nel corso del match. La partita è stata bella e avvincente sin dall'avvio. Al 6' il portiere Cavarra schiaffeggia il pallone in angolo su pericolosa conclusione di Papaleo. Ma il Siracusa gradualmente prende il sopravvento e già al 6' con Accolla entrato in area di prepotenza, sfiorava il palo. Al 13' ancora Accolla dialogava bene con Carpinteri che entrato in area poi sciupava tutto calciando alto. Al 19' occasionissima per gli azzurri: punizione da una trentina di metri almeno di Gianluca Gozzo che il portiere locale non trattiene e da pochi passi Gemma sprecava appoggiando appena appena al n.1 sciclitano. Non in formissima il rosolinese che sprecava altre buone opportunità. Ma al 27' giungeva comunque il meritato vantaggio aretuseo: Gianluca Gozzo conquistava palla a centrocampo e partiva in contropiede servendo Arena, che si smarcava anche del portiere avversario e realizzava comodamente. La Per Scicli abbozzava subito una reazione e 2' dopo il portiere Cavarra deviava in corner una punizione del solito Papaleo. Al 32' Arena per poco non siglava il raddoppio sfiorando d'un niente il palo, mentre al 35' Gemma era costretto a chiedere il cambio (gli subentrerà Gagliuolo) per infortunio. Al 40' e quindi allo scadere ennesima prodezza del portiere Cavarra, che deviava una bella rovesciata di Patanè su azione susseguente a corner.
In avvio di ripresa il Siracusa avrebbe potuto  chiedere il match ma Arena, liberatosi di avversari come birilli, poi pur trattenuto da tergo calciava di pochissimo  a lato. E' scatenato il funambolico n.9 aretuseo e al 5' erano costretti a falciarlo per bloccarlo poco fuori l'area avversaria: batteva la punizione Basso e il portiere locale Bruni volava all'incrocio dei pali "smanacciando" in  angolo. Il Siracusa ad ogni modo controllava saldamente ogni situazione di gioco ma al 22' per reciproche scorrettezze perdeva Marco Gozzo, espulso, assieme allo sciclitano Giovanni Manenti. Poco dopo però al 24' la Per Scicli trovava il pareggio: su punizione sarà Papaleo a mettere alle spalle del pur proteso portiere Cavarra. Ora i locali prendevano il sopravvento a centrocampo facendosi sempre più minacciosi e gli azzurri erano più volte salvati dalle prodezze del portiere Cavarra. Solo qualche sporadica azione degli aretusei, come al 34' quando Gagliuolo calciava da lontano ma a lato, anzichè opportunamente a passare a compagni meglio smarcati. Finchè si arrivava al 37'  e sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Iurato troverà lo spiraglio giusto per mettere alle spalle di Cavarra.  Nonostante i 4' di recupero gli aretusei non avranno forza e combattività necessarie per una reazione e per la Per Scicli sarà festa grande. Il margine dai ragusani resta sempre a +7 (quindi il playoff non si farebbe qualificando gli azzurri) ma sabato prossimo 2 Marzo arriverà al De Simone il Modica Airone e si potrà tentare, con un organico più completo almeno si spera, di dare ancora l'assalto al terzo posto.



PER SCICLI  -  SIRACUSA    2 - 1
(primo tempo:  0 - 1)
MARCATORI: 27' pt Arena (SR), 24' st Papaleo (PSC), 37' Iurato (PSC).
PER SCICLI: Bruni; Carnemolla, Giovanni Manenti; Drago, Campisi, Emmolo; Alberto Manenti (1' st Fiorilla), Bongiardina (12' st Russino), Patanè (44' st Piccione), Papaleo, Lupo (15' st Iurato). A disposizione: Brafa, Trovato e Cartia. Allenatore: Roberto Bongiardina.
SIRACUSA: Cavarra; Marco Gozzo, Di Luciano; Gallo, Di Dio, Basso; Gemma (35' pt Gagliuolo), Gianluca Gozzo, Arena (k) Carpinteri, Accolla. A disposizione: Speranza. Allenatore: Fabio Giacalone; Dirigente accompagnatore: Felice  Di Mauro; assistente arbitrale: Francesco Branciamore.
ARBITRO: Giuseppe Baglieri della sezione di Ragusa.
NOTE: Ammoniti: Drago, papaleo, Campisi ed Emmolo della Per Scicli, Gianluca Gozzo e Di Luciano del Siracusa.
Espulsi per reciproce scorrettezze  al 22' del secondo tempo Giovanni Manenti della Per Scicli e Marco Gozzo fra gli aretusei. Recupero: 0' pt;  4' st.









Ufficio Stampa Siracusa Calcio