• Banner
    IL MILAN TORNA UFFICIALMENTE IN PRIMAVERA 1 Stampa E-mail
    Nazionali - Primavera
    Sabato 22 Febbraio 2020 18:46 Bookmark and Share

    MILANO - Missione compiuta. Al primo match point, è gioco-partita-incontro per il Milan Primavera, che vince ancora e rende ufficiale il ritorno nel campionato di Primavera 1.

    Contro la SPAL arriva la 14esima vittoria consecutiva, che porta a 13 punti il vantaggio sulla stessa SPAL con quattro partite rimaste. Un margine non più colmabile per le avversarie, ed è festa meritata per i ragazzi di Mister Giunti. Nel pomeriggio del Vismara è sufficiente un primo tempo ad alti ritmi per archiviare la pratica: in gol Colombo, Olzer e Sala, prima del tentativo di rimonta nella ripresa dei ferraresi, con una rete di Babbi, che non mette in pericolo l'esito finale. Con ancora quattro partite da giocare, è dunque centrato il grande obiettivo della stagione: il Milan torna in Primavera 1.

    LA CRONACA
    Dopo un primo quarto d'ora di studio, i rossoneri passano in vantaggio con Colombo: Sala è astuto a rubare palla al limite e a servire il 9 a centro area, la girata di Lorenzo verso il primo palo è sporca ma inganna Meneghetti per il vantaggio. Colombo segna il suo settimo gol stagionale. Rotto l'equilibrio, il Milan Primavera non si ferma e trova subito il raddoppio al 22': Tonin scippa il pallone a Peda sulla fascia, si invola e una volta in area serve con precisione l'accorrente Olzer, che deve solo depositare in rete. Nel recupero della prima frazione, dopo una serie di occasioni per il tris, arriva anche il 3-0: Galeotti, subentrato a Meneghetti, respinge sui piedi di Sala un cross di Tonin, e Alessandro è lucido a controllare e insaccare la terza rete rossonera. Nella ripresa sale di tono la SPAL, che accorcia le distanze con Babbi a metà frazione: la formazione di Giunti riesce però, evitando grossi pericoli, a portare la nave in porto. E anche il campionato.

    IL TABELLINO

    MILAN-SPAL 3-1

    Milan (4-3-1-2): Soncin; Stanga, Merletti, Michelis, Oddi; Sala, Torrasi, Frigerio; Olzer (35'st Mionic); Tonin (26'st Pecorino), Colombo (26'st Capanni). A disp.: Jungdal, Moleri; Angeli, Borges, Bosisio, Capone, Haidara, Robotti, Tahar. All.: Giunti.

    SPAL (4-3-1-2): Meneghetti (23' Galeotti); Valesani (33'st Iskra), Cannistrà, Peda, Alessio; Teyou (18'st Kryeziu), Zanchetta, Sare; Horvath (18'st Minaj); D'Alessandro (18'st Babbi), Cuellar. A disp.: Maksymowicz, Spina, Uddenas, Guerini, Campagna, Ellertsson. All.: Fiasconi.

    Arbitro: Bordin di Bassano
    Gol: 19' Colombo (M), 22' Olzer (M), 47' Sala (M), 21'st Babbi (S).
    Ammoniti: 12' Frigerio (M), 15' Tonin (M), 14'st Michelis (M), 30'st Torrasi (M), 43'st Mionic (M).



























    FONTE: acmilan.com