• Banner
    LA JUVENTUS TORNA ALLA VITTORIA GRAZIE A SECULOV Stampa E-mail
    Nazionali - Primavera
    Domenica 23 Febbraio 2020 18:45 Bookmark and Share

    TORINO - Pochi giorni dopo il pari con la Fiorentina, la Juve riparte subito al massimo, conquistando i tre punti in campionato contro il Pescara.

    Bravi i ragazzi di mister Zauli a capitalizzare al massimo il gol di Sekulov.
    LA PARTITA
    L'avvio di gara è di marca bianconera. Il Pescara aspetta, la Juve non si fa pregare e attacca con convinzione, spaventando gli abruzzesi due volte con Sene, prima del vantaggio che arriva, meritatamente, al 18'. Il gol porta la firma di Sekulov, bravo a seguire l'azione e depositare in porta il tiro di Tongya ribattuto. Per lui, terzo gol consecutivo in campionato dopo quelli realizzati contro Cagliari e Inter.
    La reazione degli ospiti è guidata da Pavone, sicuramente il più pericoloso della gara, ma l'occasione migliore del primo tempo capita sui piedi di Marafini. Israel è pazzesco nel murarlo, poi la difesa bianconera se la cava e allontana. Il primo tempo si chiude sull'1-0.
    La ripresa è un concentrato di tentativi andati a vuoto del Pescara e possibili ripartenze bianconere per il 2-0 non concretizzate. Nella Juve sono Tongya e Moreno i più pericolosi e nel finale serve saper soffrire, qualità sfoggiata con ottimi risultati dalla Juve. L'unico vero pericolo dei minuti finali in cui gli ospiti provano il tutto per tutto arriva all'88': bravissimo Vlasenko a chiudere.
    L'1-0 regge fino al triplice fischio: torna il successo dopo 4 pareggi. Ora testa al Sassuolo, prossimo impegno di campionato.

    LE PAROLE DEL POST-PARTITA
    «In questo momento ogni partita diventa difficile, perché ogni squadra ha i propri obiettivi - il commento di mister Zauli -. Oggi il Pescara ha messo le sue qualità, d'altronde aveva fatto bene anche nelle ultie partite e questa gara era piena di insidie. I ragazzi sono stati bravi a sbloccarla, un po' meno bravi nella gestione della palla in alcuni momenti e soprattutto nel chiuderla, perché abbiamo avuto situazioni interessanti per farlo. Siamo contenti, torniamo alla vittoria dopo il pareggio in Coppa Italia, ora prepariamo il Sassuolo perché il campionato è lungo. Mi gratifica molto che chiunque entri in campo dia il massimo per la squadra, far giocare tanti ragazzi per noi è un traguardo»

    Campionato Primavera 1 – 5° giornata di ritorno
    Campo Ale & Ricky - Vinovo (TO)
    Juventus - Pescara 1-0
    Marcatori: 18' pt Sekulov (J)

    Juventus: Israel, Ntenda (1' st Riccio), Anzolin (cap.), Leone (26' st Barrenechea) Dragusin, Vlasenko, Tongya, Ahamada, Sene (19' st De Winter), Moreno (26' st Da Graca), Sekulov. A disposizione: Garofani, Raina, Gozzi, Omic. Allenatore: Lamberto Zauli

    Pescara: Sorrentino, Martella (40' st De Marzo), Diallo, Camilleri (cap.)(18' st Chiarella), Marafini, Quacquarelli, Tringali (26' st Mercado), Diambo, Belloni, Pavone, Masella. A disposizione: Klan, Dumbravanu, Paolilli, Longobardi, Tamborriello. Allenatore: Pierluigi Iervese

    Ammoniti: 32' pt Marafini (P), 4' st Diallo (P), 31' st Riccio (J), 45' st Quacquarelli (P), 50' st Pavone (P)

    Prossimo impegno:
    Sassuolo vs Juventus
    Stadio “E. Ricci” - Sassuolo
    Sabato 29 febbraio, ore 13.00


























    FONTE: juventus.com