Banner
IL RECUPERO TORINO-BOLOGNA FINISCE IN PARITA' Stampa E-mail
Nazionali - Under 17 A-B
Giovedì 14 Ottobre 2021 12:29 Bookmark and Share

TORINO - L’Under 17 di Denis Biavati (sostituito dal vice-allenatore, Massimo Ventura, per indisposizione) pareggia 3-3

contro il Torino, nella gara valida per il recupero della 4^ Giornata di Under 17 – Girone A. In un match vissuto dal 1’ al 90’, i rossoblù non riescono a uscire dal “Comunale” di Pianezza (TO) con i tre punti, dopo essere andati in vantaggio a inizio gara e sotto di una rete a mezz’ora dalla fine.
Il tecnico rossoblù opta per Gasperini (classe 2006) tra i pali; sulle fasce De Marco e Baroncioni, con Paterlini e Diop al centro; in mediana Diabate, ai cui lati si schierano Ferrante e Rosetti; dietro all’unica punta Balleello sono presenti Zenzola e Cesari.
Nella prima frazione, il match si infuoca nel giro di una decina di minuti, quando succede già di tutto: sulla destra, al 2’, Rosetti batte corto un calcio d’angolo per Ferrante, che trova sul primo palo Cesari, bravo ad anticipare difensore e portiere granata, siglando il vantaggio ospite. Padroni di casa che rispondono già al 5’ con Njie, che in ripartenza trova il pareggio a pochi metri dalla porta di Gasperini. Al 9’, nuovamente rossoblù in avanti grazie a Ferrante, caparbio nel portare palla fino al momento giusto, quando serve Zenzola in posizione favorevole di tiro: la conclusione a giro viene parata da Brezzo, ma sul ribattino il più lesto ad avventarsi è Balleello, in gol a porta sguarnita.
Nella ripresa, i granata trovano impreparati Zenzola e compagni, nuovamente nei primi giri di orologio, prima al 47’ con la punizione, dalla sinistra, battuta da Jarre e l’anticipo di Ciammaglichella, che in seguito a un non tocco inganna Gasperini, incolpevole con la palla che sbatte sul secondo palo e si infila in porta. Al 57’, i padroni di casa trovano il vantaggio con il colpo di testa, ravvicinato, di Krulich. Nel finale al cardiopalma, Diop raccoglie una palla al limite dell’area, portandosi sull’esterno e trovando l’incrocio dei pali con un bellissimo sinistro.
Dopo questo pareggio, i rossoblù staccano Sassuolo, Alessandria e Juventus, posizionandosi al 5^ posto della classifica, a quota 8 punti.
Prossimo appuntamento domenica 17 ottobre, ore 15, in casa dell’Alessandria.



TABELLINO

TORINO-BOLOGNA 3-3
TORINO: Brezzo, Broccanello, Nitri (46’ La Rosa), Maset, Omorogbe, Gallea, Gaj, Ciammaglichella, Krulich, Jarre (78’ Ceica), Njie (71’ Colletta)
A disposizione: Pietroluongo, Soncin, Ferreri, Dallavecchia, La Vecchia, Tahiri.
Allenatore: Malfatti

BOLOGNA: Gasperini; De Marco (76’ Goffredi), Paterlini, Diop, Baroncioni (76’ Valcavi); Ferrante, Diabate (63’ Menegazzo), Rosetti (76’ Bellisi); Zenzola (76’ Bernacci), Cesari (63’ Andresson), Balleello (56’ Ebone).
A disposizione: Raffaelli, Carnevali.
Allenatore: Biavati (Ventura in panchina)

Arbitro: Orazietti di Nichelino

Marcatori: 2’ Cesari (B), 5’ Njie (T), 9’ Balleello (B), 47’ Jarre (T), 57’ Krulich (T), 90’ Diop (B)

Ammoniti: Jarre (T) Paterlini (B), Malfatti (T), Baroncioni (B), Broccanello (T)




































fonte: www.bolognafc.it