Banner
INIZIO ALLA PORTE PER LA JUNIORES DEL FORZA E CORAGGIO BENEVENTO Stampa E-mail
Campania - Juniores Regionali
Venerdì 28 Settembre 2018 14:05 Bookmark and Share

BENEVENTO - La prossima settimana verranno diramati i gironi e i calendari per il campionato Juniores Regionale.

La Forza e Coraggio è stata tra le prime squadre a cominciare i lavori in vista del prossimo inizio ristrutturando in parte lo staff che seguirà i giovani sanniti nella stagione 2018/19. In panchina siederà, come lo scorso anno, mister Ezio Liccardi che, come suo solito, ha tanto entusiasmo e non vede l’ora di scendere i campo dopo le tante amichevoli disputate, non da ultima quella della prossima domenica contro il Sant’Angelo a Cupolo, formazione allenata da mister Stefano Zollo e che disputerà il prossimo campionato di 3a Categoria. “I ragazzi scalpitano già da un po’- ci racconta Liccardi – Dopo tanto lavoro è tanta la voglia di scendere in campo e giocare per i 3 punti. Partiremo da -5 in classifica per via della penalizzazione comminataci ma questo per noi deve essere uno stimolo in più a fare meglio e non un motivo per abbatterci. Siamo pronti, sia dal punto di vista atletico che mentale: il nostro obiettivo, come lo scorso anno, è formare quanti più ragazzi possibile in modo da consentirgli di giocare un domani in prima squadra”.
Ad affiancare mister Liccardi in campo ci sarà mister Gennaro Viglione: l’ex tecnico, tra le altre della Virtus Benevento, sarà il braccio destro di Liccardi e lo coadiuverà nel ruolo di preparatore atletico. A coordinare il gruppo, al posto di Michele Catena che è passato al ruolo di D.s. della prima squadra, ci sarà Lorenzo Volpe che avrà il ruolo di responsabile della formazione Juniores: la sua esperienza con i giovani sarà importante nel corso di una stagione lunga e difficile come quella che attende la formazione beneventana.
Ad augurare le migliori fortune a mister Liccardi e all’intera Juniores è proprio il D.s. Catena: “L’esperienza con la Juniores della scorsa stagione ha ampliato il mio bagaglio e la porterò sempre nel cuore con affetto. La crescita dei nostri ragazzi è di fondamentale importanza per il futuro della società: in un momento storico pieno di difficoltà, specie sul piano economico, poterci avvalere di personale qualificato e avere un serbatoio dal quale attingere per la prima squadra è vitale perché permette di avere già pronti in casa nostra i calciatori del futuro. Auguro a Lorenzo Volpe, ad Ezio Liccardi e a Gennaro Viglione le migliori fortune per la stagione alle porte: sarò sempre presente alle partite perché, pur non essendo più direttamente responsabile della Juniores, resterò sempre il loro primo tifoso”.


























Ufficio Stampa Asd Forza e Coraggio Bn