SUCCESSO PER LA POLISPORTIVA SANTA MARIA Stampa
Campania - Juniores Regionali
Martedì 29 Gennaio 2019 08:46 Bookmark and Share

PAESTUM (Salerno) - Larga vittoria dell’U19 giallorossa che espugna il “M. Vecchio” di Capaccio-Paestum per 4 a 1 ai danni del Poseidon.

Altro esordio di un classe 2003, Emilio Venuti, a testimonianza dell’ottimo lavoro della cantera giallorossa. La cronaca. Al 5′ primo affondo di Silo sulla destra che arriva in area ma tira debolmente per la facile parata del portiere locale. La Poseidon risponde al 23′ con un tiro alto di Franco che non impensierisce Grieco. Al 33′ ci prova Trabelsi che sfiora l’incrocio da 30 metri. Al 36′ é ancora Silo a cercare la via della rete con un tiro dal limite parato a terra da Fortunato. La prima frazione termina senza grossi pericoli per entrambi i portieri e poche azioni salienti da registrare. Il secondo tempo inizia con i cambi di De Filippo che rimane negli spogliatoi Salurso e Guariglia mettendo in campo Piccolo e l’esordiente Venuti. Al 47′ la Poseidon a sorpresa passa in vantaggio, disattenzione difensiva tra Grieco e Pecora e Capo ne approfitta per fare gol a porta vuota. Passano 10′ ed arriva subito il pareggio di Carrano direttamente da calcio di punizione che beffa Fortunato con una parabola magistrale. Il S. Maria sposta il baricentro nella metà campo Pestana, al 61′ Petrone prova al volo ma la palla é fuori alla sinistra di Fortunato. Al 73′ la svolta, Carrano sigla la doppietta personale, sugli sviluppi di un calcio d’angolo Paragano colpisce il palo e Carrano é lesto ad insaccare di destro al volo. Al 79′ si rivede la Poseidon nella metà campo giallorossa, Federico tira alto dalla trequarti e sul capovolgimento di fronte Venuti prova il tiro che sorvola di poco la traversa. Al 90′ arriva il 3 a 1 per i giallorossi, Venuti festeggia l’esordio con un gol cercato e meritato ribattendo in rete una corta respinta difensiva. Al terzo ed ultimo minuto di recupero arriva il gol dell’uno a quattro per la Polisportiva con Silo che approfitta di una corta respinta del portiere ed insacca da due passi. Vittoria di carattere e di orgoglio per i ragazzi di Mister De Filippo che continuano la corsa ai play-off.


U.S. Poseidon 1 – 4 Pol. S.Maria
U.S. Poseidon: Fortunato, Federico, Mondelli, Guarino, Alessandrelli, D’Alessio, D’Angelo Mi., Franco, Salerno, D’Angelo Ma., Capo. A disp. Vitolo, Annunziato, Paone, Buono, Merola. All. Valente.
Pol. S.Maria: Grieco, Pecora, Petrone, Trabelsi, Paragano, Verdoliva, Guariglia, Santangelo, Silo, Carrano, Salurso. A disp. Squillaro, Venuti, Ciullo, Nicoletti, Piccolo, Lahlaoui, Salato. All. De Filippo.


































fonte: UFFICIO STAMPA POLISPORTIVA SANTA MARIA