Banner
LA GLADIATOR DI ANTONIO LIGUORI E' INARRESTABILE Stampa E-mail
Campania - Juniores Regionali
Mercoledì 20 Febbraio 2019 09:03 Bookmark and Share

CASAPULLA (Caserta) - La formazione juniores regionale del Gladiator è inarrestabile.

La compagine allenata da Antonio Liguori stende il Marcianise con il punteggio di 2-0 e riconquista il primato con 43 punti, approfittando del passo falso del Villa Literno. Romagnoli & soci sono appaiati al Mondragone ma hanno una partita in meno, infatti giovedì dovranno recuperare il big match decisivo contro l’Aversa Normanna. I neroazzurri del responsabile del settore giovanile Gaetano Di Monaco si confermano una schiacciasassi, infatti conquistano la vittoria numero 14 e consolidano i due primati che vantano di migliore attacco e miglior difesa del campionato con 72 reti segnate e 11 subite. La juniores regionale è un gruppo molto unito e compatto che migliora settimana dopo settimana e vuole ottenere il massimo dalle prossime quattro partite per conquistare i play-off.

LA CRONACA -
PRIMO TEMPO - Enorme equilibrio nel primo tempo che si conclude sul punteggio di 0-0 con diverse palle gol neutralizzate dal portiere avversario e con una traversa colpita dal talentuoso esterno d’attacco e capitano Marco Romagnoli.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa parte subito forte il Gladiator ed al 55’ sblocca il risultato con un tiro da fuori area calciato dal centrocampista Vasellini (uno dei migliori in campo) che si insacca nell’angolino alla destra del portiere. Il Marcianise prova a riaprire la gara costruendo due, tre azioni d’attacco pericolose ma trova il muro della difesa nerazzurra. Al 72‘ il Gladiator raddoppia con Boiano, gioiello del settore giovanile che ha già debuttato in prima squadra. Buona la prestazione di Vecchione che nella ripresa sostituisce egregiamente Vasellini a centrocampo ed all’80’ va vicino al goal, sugli sviluppi di una bella azione corale della squadra che parte dai suoi piedi. La juniores festeggia così la vittoria per 2-0 ed il primato riconquistato dopo il passo falso con la Virtus Liburia.


Tabellino:
GLADIATOR - MARCIANISE 2-0
GLADIATOR: Mesolella, Tartaglione (62’ Coscia), Marrone, De Gennaro, Di Maio, Vasellini (75’ Vecchione), Tansella (46’ Boiano), Stellato, Iovino (64’ Nobile), Fusco, Romagnoli. In panchina: Bottone, Fernandez, Napoli.
Allenatore: Antonio Liguori MARCIANISE: Famoso, Petito, Grillo, Montesano, Esposito, Letizia Domenico, Ferrara, Ianniello, Varone, Cioffi, Wilhem. In panchina: Alessio, Antinozzi. Allenatore: Giuliano Tartaglione.
RETI: 55’ Vasellini (G), 72’ Boiano (G).
ARBITRO: Salvatore Tarantino della sezione di Nola.

































fonte: UFFICIO STAMPA A.S.D. GLADIATOR 1924