PAGANESE E CASERTANA PRONTI PER L'UNDER 16 Stampa
Nazionali - Under 16 Serie C
Domenica 08 Ottobre 2017 07:18 Bookmark and Share

PAGANI (Salerno) - Nella passata stagione il gruppo dei 2002 allenati da mister Finestra ha raggiunto delle “clamorose” semifinali scudetto perse purtroppo contro la Cremonese.
La maggior parte di quella rosa che ha incantato non solo la Campania, ma anche il resto dell’Italia, è stata riconfermata dalla dirigenza azzurrostellata pronta e fiduciosa a seguire i propri ragazzi per una crescita individuale e costante che possa portare quanti più giovani prospetti in Under 17 e Berretti nel prossimo biennio. Intanto, la nuova classe 2002 dell’Under 16 allenata quest’anno da mister Antonio Quaglietta riparte da dove aveva lasciato: dai successi e dalle soddisfazioni ottenute sul campo negli scorsi mesi.

Ed ecco che, dopo la vittoria conquistata sul campo del Santarcangelo domenica scorsa in occasione della 1ª giornata di campionato, capitan Criscuolo e i suoi compagni hanno fatto il bis, stavolta tra le mura amiche del “Borsellino” di Volla, centro sportivo che, siamo convinti, quest’anno vedrà molte volte protagonisti in campo gli “scugnizzi” azzurrostellati chiamati a vincere battaglie all’ultimo minuto.

Contro il Racing Fondi non è stato facile conquistare i 3 punti, ma alla fine la Paganese ha fatto il suo dovere fino alla fine. In vantaggio con Picardi, bomber che già nella passata stagione ha mostrato in campo il suo valore prima in maglia rossoblù con la Casertana, poi con la Paganese Under 15, i ragazzi di mister Quaglietta si sono fatti raggiungere da una rete realizzata da Giuseppe Bianchi. Nella ripresa, sul risultato di 2-1, le due squadre hanno cercato di vincerla, ma il match è andato alla Paganese che ha ringraziato ancora Picardi, autore quindi di una doppietta, bravo a regalare un’altra vittoria ai suoi compagni.

Continua il momento magico della Paganese che con due successi ottenuti in altrettante gare si porta momentaneamente al primo posto. Domenica 15 ottobre gli azzurrostellati saranno impegnati nell’attesissimo derby sul campo della Casertana, il Racing Fondi, dal canto suo, riceverà i pari età dell’Arezzo.





































fonte: http://www.forzazzurri.net/