Banner
IL PUNTO SULLA 1ª GIORNATA U16 SERIE C gir. "C" Stampa E-mail
Nazionali - Under 16 Serie C
Mercoledì 14 Ottobre 2020 08:21 Bookmark and Share

NAPOLI - Domenica 11 ottobre si è disputata la prima giornata del Campionato Nazionale Under 16 Serie C.

Vediamo nel dettaglio cosa è successo nel Girone C.

Alla prima giornata nel Camp. Under 16 (Girone C) è subito derby per la Cavese che ospita al “Desiderio” l’Avellino classe 2005. I metelliani perdono 1-2 in casa, cadono sotto i colpi dell’irpino Del Percio che nella ripresa segna con un bel gol dalla distanza la rete della vittoria.
Prossimo turno Sambenedettese-Cavese e Avellino-Paganese


Ottima prova della Paganese del tecnico Tarantino che al debutto batte in casa i pari età del Perugia del tecnico Papini per 2-0 (clicca qui per leggere articolo della gara). Al “Piccolo” di Cercola la squadra azzurrostellata resta quindi anche imbattuta in difesa e nel prossimo turno va sul campo dell’Avellino, i biancorossi ricevono la Juve Stabia.

Juve Stabia-Fermana 4-1 – Le vespette di mister Lucenti battono 4-2 la Fermana del tecnico Calvaresi. I padroni di casa segnano l’1-0 con Noletta, ex Calcio Azzurri, che in area non perdona. Subito dopo esce fuori la Fermana che pareggia con Santanafessa e spreca anche alcune occasioni importanti per portarsi addirittura in vantaggio. La Juve Stabia fiuta il pericolo ed è Noletta-Show che prima segna il 2-1 approfittando di una indecisione della difesa marchigiana, poi nella ripresa palla al piede entra in area e batte il n.1 ospite fissando il punteggio sul momentaneo 3-1. Il subentrato Angelo Nardacchione accorcia e “spaventa” la J. Stabia, ma è Piccolo, ex “Asd Vincenzo Riccio” con una magia da fuori area a siglare il definitivo 4-2. Prossimo turno 2 ° giornata (domenica 18 ottobre) Perugia-Juve Stabia e Fermana-Grosseto

Tra Ternana e Sambenedettese termina 2-2. In vantaggio i rossoblù del tecnico Fiscaletti con Del Gobbo, poi i rossoverdi umbri del tecnico Viola pareggiano con Cruciani, ma poco dopo ancora Samb in avanti grazie alla rete di Del Moro. A 10 minuti dalla fine circa la Ternana con Jacono ristabilisce la parità. Un punto a testa e nel prossimo turno le ferette saranno ospiti dell’Arezzo, la Samb ospiterà la Cavese.


Grosseto-Arezzo 1-3 ecco di seguito quanto riportato dalla redazione di www.maremmanews.it

Amaro debutto degli Under 16 sperimentali del Grifone, superati 3-1 in casa da un Arezzo più esperto e fisicato, tre volte a segno su palle ferme. Al 3’ vantaggio flash di Canneva, cui prova a rispondere Tenci, su assisti Conti e su contropiede, ma senza fortuna. Ospiti più motivati nella ripresa: dopo qualche chance, raddoppio di Parisi al quarto d’ora. Il solito Tenci accorcia le distanze al 29’ su ripartenza ma quattro minuti dopo gli aretini ripristinano il gap di due reti con Stopponi, che insacca di testa sugli sviluppi di un corner.

Under 16: Us Grosseto-Arezzo 1-3
GROSSETO: Nadalin, Bardi (Solari), D’Ovidio, Affabile (Zarone), Tenci, Presicci (Arrigucci), Passalacqua, Amaddii, Gamberi (Fralassi), Conti. Mori (Veglianti). A disposizione: Paccagnini, Bertoni, Pecciarini. All. Angeli.
AREZZO: Ermini, Scichilone, Barbagli, Consigli, Stopponi, Acciai, Pugliese, Parisi, Canneva, Batistini, Rosati. A disposizione: Limentra, Luconi, Sobhy, Pecci, Hilla, Pino, Giovane, Pernici, Parretti. All. Bernabini.
ARBITRO: Calise di Piombino. RETI: 3’ Canneva, 15’ st Parisi, 29’ st Tenci, 33’ st Stopponi.
































fonte: https://www.tuttocalciogiovanile.it/