LA CAVESE FERMATA SUL SINTETICO DI PICERNO DA UN BUON POTENZA


E’ la teoria dei piccoli passi quella adottata dalla formazione di mister De Stefano che contro la Cavese, pur non disputando una gara non di altissima intensit├á, incamera un altro punto che serve a muovere, seppur di poco, la classifica. Sul sintetico di Picerno, davanti al pubblico amico, Russo e compagni giocano alla pari dei pi├╣ quotati avversari che arrivano in Basilicata con un ottimo biglietto da visita; terzo posto con quattordici punti all’attivo. Il Potenza, che in classifica ha otto punti in meno dei ragazzi di mister Gruttola, non fa brutta figura e tiene testa ad un avversario che in settanta minuti non riesce a segnare. I portieri restano imbattuti e la gara si chiude con un scialbo zero a zero.

POTENZA: Dolce, Parisi, Oliveto, Russo, Penta, Giosa, Doino, Russillo, Cerqua, Gerardi, Franco. A disposizione: Tammone, Angioletti, Li Ferreira, Lauria, La Banca, Urbano, Lamberti. Allenatore: De Stefano.
CAVESE: Bracciante, Somma, Corduas, Sergio, Cassese, Schettino, Vanacore, Gioia, Cianciulli, Maresca, Onda. A disposizione: De Luca, Accardo, Aufiero, De Feo, I. Russo, S. Russo, Pellegrino. Allenatore: Gruttola.
ARBITRO: Salvatore di Potenza.