LA VIGOR LAMEZIA TRA GOAL, SPETTACOLO ED APPLAUSI


La Vigor Lamezia ritrova compattezza e anche serenità al termine della gara contro il Francavilla. Tutto bene per i ragazzi cari al dirigente Nicolino Caruso che senza tanto temere e faticare gestiscono una gara rimasta sempre sotto il loro stretto controllo. Ci mette, infatti, soltanto dieci minuti Leonardo Conidi per portare i suoi in vantaggio dopo aver stoppato il pallone di petto e spedirlo sotto la traversa su cross di Martino. Il gol galvanizza i padroni di casa che continuano a macinare gioco ma senza ben finalizzare altre occasioni da rete contro un inoffensivo Francavilla. Il vero volto della Vigor Lamezia esce fuori nella ripresa quando ancora Conidi al 15′ dopo aver dribblato due avversari gonfia la rete del portiere D’Affuso. Al 30′ ci pensa Federico Chirillo con un bel colpo di testa, su calcio d’angolo di Paonessa, a portare a tre le marcature. Infine, al 37′, quarta e definitiva rete su calcio di rigore trasformato da Riccardo Carrà.

VIGOR LAMEZIA – FRANCAVILLA 4-0
VIGOR LAMEZIA: Tucci, Chirillo, Caffarelli, Paonessa, Bilotta, Caruso, Martino, Carrà, Cristiano, Conidi, Tozzi. A disposizione: Gatto, Fruci, Cappello, De Martino, Nicotera, Colosimo, Valletta. Allenatore: Barone.
FRANCAVILLA: D’Affuso, Stabile, Salamone, Iorio, Pesce, Capalbo, Taccogna, Gesualdi, Soriano, Tricarico, Appella. A disposizione: Castronuovo, Albertini, Bellizio, Satriano.
ARBITRO: Praticò di Reggio Calabria.
MARCATORI: 10′ pt e 15′ st Conidi, 30′ st Chirillo, 37′ st (rig.) Carrà.